Paesi del Mediterraneo sulle sfide della migrazione

Il progetto “Urbagri4Women” pratiche innovative e iniziative urbane condivise per promuovere l’integrazione dele donne migranti nella società di accoglienza all’interno di attivita’ di agricoltura urbana,  è stato presentato all’incontro durante il “Mediterranean Migration Network (MMN)” il 27 e 28 aprile a  Nicosia, Cipro. L’iniziativa  e’ stata promossa  nel quadro delle sfide dei paesi del Mediterraneo sulle mingrazioni.

All’incontro,  al quale hanno partecipato i partner del progetto AIDGLOBAL, CARDET e TAMAT, hanno preso parte i ministri degli esteri di Cipro, Spagna, Grecia, Italia e Malta, insieme all’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni e altre istituzioni.

“Mediterranean Migration Network (MMN)” è finanziato da  “Asylum, Migration and Integration Fund” dell’Unione Europea, e supportato da CARDET, rispettivamente donor e partner del progetto, “Urbagri4Women”, azione europea, che con lo scopo di promuovere l’integrazione delle donne immigrate nelle società di accoglienza, incluso le donne richiedenti asilo politico e protezione internazionale, realizzando progetti innovativi e di  sussistenza nel settore agricolo.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *